Ricarica online FAQ | www.actv.it

Ricarica online FAQ

Domande frequenti sul sistema di ricarica online

 

 La lista dei lettori rimane vuota e viene visualizzato l’errore “Non è stato rilevato nessun lettore”.
Controllare che il lettore sia collegato al pc, e che almeno un led verde sia acceso, quindi cliccare sull’icona  a sinistra della scritta “Aggiorna”, nel caso il problema non si risolva controllare che i driver siano installati correttamente. Nel caso in cui il problema persista contattare l’assistenza tecnica a help.caricamimob@actv.it
 
 Rimuovendo la carta dal lettore sulla schermata non accade nulla.
Cliccare sull’icona  a sinistra della scritta “Aggiorna” e quindi riposizionare la carta.
 
 Il programma è lento nell’eseguire le operazioni.
Le operazioni di scrittura possono richiedere fino a due minuti di tempo per essere eseguite, la velocità dipende dalla velocità della connessione che si sta utilizzando per navigare in internet. Si prega di attendere che il sistema completi le operazioni senza aggiornare la pagina, rimuovere la tessera Imob dal lettore o riavviare il browser.
 
 Non vedo i titoli che voglio acquistare.
I titoli acquistabili dipendono dal profilo caricato sulla tessera Imob, alcuni titoli inoltre non possono essere acquistati sul web. Per acquistare titoli non presenti su CaricamImob vi preghiamo di recarvi ad una delle Agenzie HelloVenezia 
 
 La schermata rimane bloccata sul logo ACTV in caricamento
Aspettare alcuni minuti e provare a ricaricare la pagina, nel caso il problema persista controllare di avere installato Java nella propria macchina e che Java sia aggiornata alla versione 7. Per controllare che Java sia installato cliccare su Start->Pannello di Controllo e verificare che sia presente la voce “Java”; per controllare la versione cliccare sull’icona “Java” quindi “Informazioni su”. Per installare e/o aggiornare Java all’ultima versione andare sul sito www.java.com/it/download e seguire le istruzioni. Se il problema persiste provare a svuotare la cache browser e di Java.
Per Mozzilla Firefox:
Per svuotare la cache di Mozilla Firefox cliccare su Firefox -> Cronologia -> “Cancella la cronologia recente”, impostare l’intervallo di tempo da cancellare su “Tutto” e spuntare su Dettagli le voci:
-       Cookie
-       Cache
-       Dati non in linea dei siti web
Nel caso in cui non si riuscisse ad accedere alla finestra di cancellazione della cronologia seguendo i passi descritti sopra è possibile che sul pc sia installata una versione di Mozilla Firefox non aggiornata, in quel caso aggiornarla.
Per Internet Explorer:
Per svuotare la cache di Internet Explorer entrare in “Opzioni Internet”, nella scheda “Generale”, cliccare sul tasto “Elimina” sotto “Cronologia esplorazioni”, spuntare le seguenti voci:
-       File temporanei Internet e file di siti Web
-       Cookie e dati di siti Web
Successivamente cliccare  “Elimina”.
Nel caso in cui non si riuscisse ad accedere alla finestra di cancellazione della cronologia seguendo i passi descritti sopra è possibile che sul pc sia installata una versione di Internet Explorer non aggiornata, in quel caso aggiornarla.
 
Per svuotare la cache di Java entrare nel “Pannello del controllo” -> Java, nella schermata “Generale” cliccare su “Impostazioni” alla voce “File temporanei Internet” quindi cliccare su “Elimina file” spuntare tutte e tre le voci e quindi cliccare “Ok”.
 
Dopo aver effettuato le due operazioni riavviare il browser e provare ad accedere nuovamente a CaricamImob.
 
Nel caso il problema persista controllare che all’accesso della pagina sia visualizzato un messaggio di avviso simile a questo:
 


Nel caso in cui l’avviso non compaia è probabile che le impostazioni di sicurezza di Java siano troppo elevate e non permettano l’esecuzione del programma, in tal caso entrare nel “Pannello del controllo” -> Java, nella schermata “Sicurezza” ed abbassare il livello di sicurezza ad “Alta (valore minimo consigliato)”.
 

Questa modifica permetterà di visualizzare l’avviso di sicurezza durante il caricamento dell’applicazione, selezionando “Non bloccare” l’applicazione verrà scaricata.
 
 Posso ricaricare i biglietti chip-on-paper (biglietto semirigido in cartoncino)?
Il sistema CaricamImob non gestisce la vendita di titoli su biglietti chip-on-paper.
 
 Cosa devo fare quando compare il messaggio  “Tessera non valida”?
Riprovare l’operazione di lettura, se il problema persiste la tessera potrebbe essere danneggiata o revocata. Contattare una delle Agenzie Hellovenezia per avere ulteriori informazioni .
 
 Cosa devo fare quando compare il messaggio  “Si è verificato un errore nella chiamata al server”?
Il servizio CaricamImob potrebbe essere lento a rispondere o momentaneamente non disponibile, riprovare dolo alcuni minuti. Se il problema persiste per alcune ore, inviare una email al servizio di assistenza tecnica help.caricamimob@actv.it
 
 Cosa devo fare quando compare il messaggio  “Si è verificato un errore nella lettura della tessera”?
Riprovare l’operazione di lettura, se il problema persiste la tessera potrebbe essere danneggiata o contenere dati errati. Per avere ulteriori informazioni contattare una delle Agenzie Hellovenezia .
 
 Dopo essere stato reindirizzato al sito Unicredit non riesco a effettuare il pagamento con la carta di credito.
Prima di procedere al pagamento controllare presso il proprio Istituto di Credito l’abilitazione della Vostra Carta di Credito al 3D Secure Visa e MasterCard.
 
 Ho installato i driver ma quando accedo all’area “CaricamImob” non succede niente, il lettore viene riconosciuto ma non viene presentata la schermata per effettuare la ricarica.
In caso di lettori a contatto, per i quali è necessario inserire la tessera nell’apposito alloggiamento, il problema è  legato ad un mancato contatto tra il lettore ed il chip della tessera Imob. Controllare che il lato della tessera con la foto, i dati del cliente e la data di scadenza, guardi verso il basso ed il lato con il chip (il rettangolino dorato) guardi verso l’alto. La tessera Imob, inoltre, deve essere inserita nel lettore dal lato del chip, in maniera che il chip sia completamente all’interno del lettore, questo per permetterne la corretta lettura da parte del dispositivo.